Proposte di Lettura: Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarieNon so come ho fatto a dimenticarmi di parlarvi di questo libro. E’ stato una delle sorprese più belle del 2017, un libro che qualsiasi adulto vorrebbe aver avuto da bambino. Un progetto nato dalle menti di due italiane che hanno creduto nella loro idea, l’hanno realizzata e ora, a ben vedere, potrebbero benissimo essere inserite nel loro stesso libro come esempio di favole/storie di successo.

Storie della buonanotte per bambine ribelli.
100 vite di donne straordinarie

nasce dall’idea di Elena Favilli e Francesca Cavallo, edito Mondadori
Il sito del libro

ALLE BAMBINE RIBELLI DI TUTTO IL MONDO:
sognate più in grande, puntate più in alto, lottate con più energia.
E, nel dubbio, ricordate: AVETE RAGIONE VOI.

C’era una volta… una principessa? Macché! C’era una volta una bambina che voleva andare su Marte. Ce n’era un’altra che diventò la più forte tennista al mondo e un’altra ancora che scoprì la metamorfosi delle farfalle. Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama, sono 100 le donne raccontate in queste pagine e ritratte da 60 illustratrici provenienti da tutto il mondo. Scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici, chef… esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.

Le autrici:

Elena Favilli è una scrittrice e una giornalista professionista. Ha lavorato per Colors, McSweeney’s, Rai, Il Post e La Repubblica, e diretto redazioni digitali sulle due sponde dell’Atlantico. Si è laureata in semiotica all’Università di Bologna e ha studiato giornalismo digitale all’Università di Berkeley, in California. Nel 2011, insieme a Francesca Cavallo, ha creato Timbuktu, la prima rivista iPad per bambini mai realizzata. È fondatrice e amministratrice delegata di Timbuktu Labs. Storie della buonanotte per bambine ribelli è il suo quinto libro.

Francesca Cavallo è una scrittrice e una regista teatrale. Si è laureata in scienze umanistiche per la comunicazione all’Università Statale di Milano, e si è successivamente diplomata in regia alla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi. Appassionata innovatrice sociale, Francesca è la fondatrice di Sferracavalli, un Festival Internazionale di Immaginazione Sostenibile nel Sud Italia. Nel 2011, ha unito le proprie forze con Elena Favilli per fondare Timbuktu Labs, dove ricopre il ruolo di direttrice creativa. Storie della buonanotte per bambine ribelli è il suo settimo libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.