Archivi tag: Giunti Junior

Proposte di Lettura: Emma, il Fauno e il libro dimenticato di Mechthild Gläser

Eccoci tornare nel nuovo anno scolastico con una nuovissima proposta di lettura che sono sicura interesserà a molti di voi…un pizzico di magia, una spruzzata di mistero ed ecco un libro da non farsi perdere.

Emma, il Fauno e il libro dimenticato Mechthild GläserEmma, il Fauno e il libro dimenticato
Mechthild Gläser

Editore: Giunti Junior
Pagine 320
Prezzo € 16.00
Età dai 12 anni in su

Nella vecchia biblioteca del collegio, Emma scopre un manoscritto con uno straordinario potere: tutto ciò che viene scritto nelle sue pagine diventa realtà! Emma inizia subito ad annotare i suoi desideri ma non sempre le cose vanno per il verso giusto… Inoltre, nelle pagine del libro, Emma legge le parole di una ragazza misteriosamente scomparsa quattro anni prima. Gli avvenimenti provocati dalla sua penna si intrecciano con la ricerca della ragazza scomparsa, in un susseguirsi di colpi di scena, innamoramenti, amicizie e avventure.
Un romanzo divertente, storia d’amore e racconto fantasy, che si legge tutto d’un fiato. Una versione moderna di ”Emma”, l’indimenticabile eroina di Jane Austen, un omaggio dal linguaggio fresco e contemporaneo che catturerà l’attenzione delle giovani donne di oggi.
Bestseller dal mondo è una nuova collana che accoglie capolavori di straordinario successo provenienti da tutto il mondo e diventati dei classici nei Paesi d’origine.

Mechthild Gläser è nata nel 1986 a Essen, in Germania, e oggi vive e lavora nella Ruhr. È laureata in Scienze Politiche, ma le piace inventare storie e ha presto iniziato a scriverle. È considerata una delle più promettenti giovani autrici tedesche contemporanee. Book Jumpers ha catturato in pochissimo tempo l’attenzione del web e ha esaurito, in soli tre mesi, le prime due tirature, diventando in Germania un immediato bestseller.

Il libro si chiuse di colpo facendo nuovamente sussultare il tavolo, tanto che Sallia si aggrappò a un chiodo che spuntava dal muro.
La bambina della Sesta Luna rimase a fissare la copertina dorata del magico libro: «Che cosa sta succedendo? Quale diavoleria ha in mente Karkon? So che vuole uccidermi, ma mi terrorizza di più che possa prendersela con qualcuno dei miei amici».
Un fiume di pensieri le invase la mente: non sapeva se il Conte stesse organizzando una trappola o se si trattasse dell’ennesimo inganno di Livio.
D’un tratto sentì pungere il palmo della mano destra: la voglia di fragola a forma di stella stava sanguinando. Le gocce caddero come pioggia sul pavimento macchiando di rosso il coperchio della botola.
«Sangue! La mia stella è nera e sanguina! Succederà davvero qualcosa di tremendo!»

– Moony Witcher , Nina e l’Arca della Luce

Proposte di lettura: La trilogia di Aton, L’ultimo sortilegio di Gordon Magloire

 La trilogia di Aton. 1. L'ultimo sortilegio Gordon Magloire
La trilogia di Aton (1)
L’ultimo sortilegio
Gordon Magloire

Editore: Giunti Junior
Pag 256
Prezzo € 7.90
Età da 12 anni

Primo volume della Trilogia di Aton. Ad Anita non bastano i problemi dell’adolescenza, il suo essere un po’ scorbutica e il non rendersi conto di essere fin troppo carina, anche se mascolina. No, la giovinetta riceve un messaggio dal quale comprende che il suo professore si trova in pericolo. Tutto pare far capo a un misterioso oggetto, il ”dono di Aton”, una sorta di amuleto custodito nella tomba di Ramsete II, ma di fattura talmente anomala e avanzata tecnologicamente da far pensare a un ritrovato di altri mondi. A fianco di Anita, un giovane tanto seducente quanto sfrontato. Uno stramaledetto, ambiguo demone. Per fortuna, a vegliare sulla fanciulla c’è un essere eccezionale, intelligente e arguto, certo non bello ma una sicurezza per Anita: è Gordon il leprecauno. Il ciclo di Aton è raccontato in prima persona proprio da Gordon Magloire, un leprecauno eccentrico e brontolone. I leprecauni fanno parte del mitico popolo delle Fate, e Gordon discende direttamente da Lugh, detto malignamente il piccolo storpio, che fu il capo della sua gente. Alto non più di mezzo metro, può rendersi invisibile, muoversi nel tempo e assumere sembianze umane o animali.