Archivi tag: avventura

#PropostediLettura: Bravelands – Orgoglio ferito di Erin Hunter

Proposte di lettura: Bravelands Orgoglio ferito di Erin Hunter Bravelands – Orgoglio ferito
Erin Hunter

Editore Giunti Junior
Pagine 288
Prezzo € 14,90
Età da 9 anni

Il primo capitolo di una serie epica sull’amicizia, unica arma per sopravvivere nella natura selvaggia. Per generazioni, le pianure africane sono state governate da un rigido codice: uccidere per sopravvivere. E il tradimento continua ad annidarsi nei luoghi più improbabili, e alcuni animali non si fanno scrupoli davanti alla loro sete di potere. Quando un impensabile atto di tradimento minaccia di rompere la pace che ormai dura da anni, tre giovani animali – un leone, un elefante e un babbuino – uniscono le loro forze in un’epica battaglia per la sopravvivenza. Il fragile equilibrio tra cacciatori, spazzini, predatori e prede poggia ora sulle zampe di questi improbabili eroi, ognuno con qualcosa da guadagnare e tutto da perdere…

Proposte di lettura: Bravelands Orgoglio ferito di Erin Hunter cover retro

#PropostediLettura: Chi ha liberato gli dei? di Maz Evans

Chi ha liberato gli dei? Maz EvansChi ha liberato gli dei?
Maz Evans

Editore Mondadori
Pagine 296
Prezzo € 16.00 cartonato, € 8.99 ebook
Età da 10 anni

Elliot è un normale undicenne, con una mamma che ha bisogno di cure. Ma quando gli cade (letteralmente) in testa la costellazione di Virgo, sotto forma di una ragazzina alquanto bizzarra, forse potrebbe risolvere i suoi problemi. Thanatos, rinchiuso da Zeus in una caverna sotto Stonehenge, gli promette infatti la guarigione della mamma in cambio della libertà. Elliot scoprirà che lasciare “Colui che governa la morte” a piede libero non è esattamente una buona idea, e dovrà salire con Virgo sull’Olimpo per chiedere l’aiuto degli dei, molto diversi da quello che si immaginava…
Un Percy Jackson per i più piccoli!

Maz Evans ha iniziato la sua carriera di scrittrice come giornalista, critica televisiva e sceneggiatrice. Come docente, ha fondato un programma di scrittura creativa, che ha portato nelle scuole e nei festival letterari di tutta l’Inghilterra. Il suo primo libro Chi ha liberato gli dei? , è diventato un bestseller in Inghilterra dopo una sola settimana dalla pubblicazione ed è stato tradotto in diciassette paesi. Maz vive nel Dorset, con il marito e i quattro figli.

Proposte di Lettura: Le avventure di Augusta Snorifass di Chiara Carminati

Le avventure di Augusta SnorifassLe avventure di Augusta Snorifass
Chiara Carminati

Editore Mondadori
Pagine 128
Prezzo € 16,00
Età da 10 anni

Augusta Snorifass ha un guardaroba degno di una regina. Quarantaquattro vestiti ricavati dai più vari tipi di carta, confezionati con le minuscole forbici d’oro che custodisce nella tasca della sottoveste. Abiti per ogni occasione e ogni stagione: per volare sulla schiena del corvo Callisto e rincorrere il vento in una giornata di primavera; per galleggiare sul lago insieme a Kasper, il soldatino di stagno ritiratosi a vita pacifica; per esibirsi insieme ai topolini della famiglia Radisson in ardite acrobazie tra i rami dei limoni, o per condividere un momento di gioco e far sognare fatate lepri delle nevi… Augusta Snorifass vive ancora oggi in un Castello in Danimarca. Tanto tempo fa, le sapienti dita di Hans Christian Andersen ritagliarono la sua esile figura e la donarono a una bambina, Amelie. Oggi, Chiara Carminati dà vita a un personaggio semplice e delicato, ma anche elegante e di carattere, amante dell’amicizia e delle avventure.

NOVITA’: Il lungo viaggio di Garry Hop, il nuovo romanzo di Moony Witcher

DAL 21 MARZO IN LIBRERIA

Il lungo viaggio di Garry Hop
MOONY WITCHER
Il lungo viaggio di Garry Hop di Moony Witcher

Prenota il romanzo su: Amazon.it | Giunti Store

Due ragazzi. Due popoli nemici.
Un’isola rigogliosa e magica.
Un’avventura appassionante, un inno alla pace e al rispetto della natura.

Le città di Bessia e Karan sono assediate. La guerra devasta e uccide. Fiderbi e Verroti si sfidano con armi e agguati. In questo tragico scenario vive Garry Hop, 11 anni, appartiene al popolo dei Verroti. E’ già orfano di padre (ucciso in guerra) e si ritrova a soffrire anche per la malattia della madre. Solo alcune erbe della magica Isola di Hunnia possono guarirla.
L’unico in grado ad aiutare Garry è il vecchio sciamano Bandeo Gropiùs, che vive nell’isola divenuta la terra da conquistare dai Fiderbi e Verroti. L’Isola di Hunnia è dunque la causa della guerra. Garry decide di affrontare un lungo viaggio per raggiungere l’isola.
Un viaggio che sarà per lui un’immensa scoperta di luoghi, sentimenti e verità. A cambiare il suo sguardo sul mondo sarà l’incontro con una giovane Fiderba. Alina.
I due ragazzi, destinati a conoscersi nell’odio, si ritroveranno compagni di viaggio e, infine, amici. Una narrazione ricca di colpi di scena e paesaggi fantastici, in una natura esplosiva e magica. Un romanzo che è una grande storia di crescita, un elogio alla pace e al valore della diversità.

Proposte di Lettura: Shadowblack. Il fuorilegge di Sebastien De Castell

Shadowblack. Il fuorilegge di Sebastien De Castell Shadowblack. Il fuorilegge
Sebastien De Castell

Editore Piemme, Il Battello a Vapore
Pag 336
Prezzo € 17.00
Età 12-14 anni

Il sedicesimo compleanno di Kellen si avvicina e con esso il momento in cui dovrà affrontare il suo primo duello e cominciare le quattro prove che lo faranno diventare un mago. C’è solo un insignificante, trascurabile problema: Kellen non ha magia.
La disfatta sembra ormai inevitabile, quando una straniera arriva in città e lo sfida a prendere un diverso cammino. La donna appartiene al misterioso popolo Argosi, viaggiatori che vivono del proprio ingegno e custodi di grandi segreti racchiusi nelle loro carte. Ferius Parfax è pericolosa e imprevedibile, ma potrebbe essere l’unica speranza di Kellen…

Sebastien De Castell si era appena laureato in archeologia quando cominciò a lavorare al suo primo scavo. Quattro ore dopo realizzò quanto odiasse fare l’archeologo e abbandonò tutto per focalizzarsi sulla carriera di musicista, poi difensore civico, quindi interaction designer, coreografo di combattimenti, insenante, project manager e infine attore. La sua unica difesa contro le accuse di dilettantismo è che gli piaceva seriamente fare tutte quelle cose e che, in un modo o nell’altro, ognuna ha un ruolo nella sua scrittura. È un acclamato autore fantasy, al suo esordio in Italia con Piemme.