Archivi tag: libri illustrati

Proposte di lettura: Panna nel grande giardino

Dalla penna di Carlotta De Melas, nostra amica di lunga data, e dalle abili mani di Miss Cecip Art, che ne cura le illustrazioni, ecco un mondo che non avevamo ancora scoperto…

I giardini sono popolati da creature tanto piccine da non essere viste a occhio nudo. Talvolta abitano anche sui balconi o nelle aiuole.
Carlotta De Melas e MissCecipa Art hanno conosciuto una bambina dai capelli bianchi, le orecchie a punto e un sorriso sdentato irresistibile. Il suo nome è Panna.
Panna ha molte particolarità. Cominciamo con le prime; è una bambina che vive in un tulipano rosa insieme alla sua mamma e al suo papà.

copertina-fb
Rapsodia Edizioni | 40 pagine
€ 14.00 | Età 4 anni in su
FACEBOOK | YOUTUBE

Il giorno del compleanno della sua mamma decide di avventurarsi nel Grande Giardino è andare alla ricerca di un regalo perfetto. Incontrerà artisti, musicisti ed esploratori. Nel suo continuo girovagare finisce con il perdersi.
Nel Grande Giardino c’è sempre qualcuno di gentile pronto ad aiutare chi è in difficoltà, Panna può finalmente riabbracciare i suoi genitori, scoprendo, senza neppure accorgersene che il regalo più bello, fra tutti i regali possibili, lei lo ha già donato.
Panna nel grande Giardino, edito da Rapsodia è un libro delicato, scritto con dolcezza e poesia e illustrato con altrettanta dolcezza e poesia.

pann9

Chi è Panna?

È una bambina piccola, non solo di età: a occhio nudo nessuno la vedrebbe nel Grande Giardino, dove c’è la sua casa, un Tulipano Rosa.
Panna decide di andare alla ricerca di un regalo speciale per il compleanno della mamma. Ha tante idee…
Nella ricerca Panna si perde fra piante e fiori che non ha mai visto prima. Aiutati dalla squadra di colibrì e lucciole, i genitori ritrovano Panna.
Fra le braccia di Mamma e Papà, Panna parla della sua avventura e scopre qual’è veramente il regalo speciale…
Scopriamo insieme qual’è?

Le autrici:
Carlotta De Melas, libraia di Sanremo. Autrice di libri per ragazzi e curatrice di rassegne, eventi, corsi e laboratori per bambini atti a promuovere la creatività e la fantasia.
Miss Cecip Art, illustratrice pugliese, si dedica ai sogni dei bambini per renderli reali e concreti attraverso i suoi disegni.

Sul canale ufficiale youtube, Panna nel grande giardino- canale Youtube, potrete scoprire tante informazioni sul mondo di Panna. Lunedì 19, per esempio, è stata pubblicata l’intervista alla professoressa Camilla, esperta in antropologia in miniatura, che ha concesso un po’ del suo prezioso tempo per fornire informazioni sul piccolo popolo. La professoressa Camilla ha 11 anni e il suo video davvero una chicca.
Per restare informati potete visitare la pagina Facebook di Carlotta e Cecilia

FACEBOOK | YOUTUBE

La principessa Scarlatta e il regno di Biancolatte

Una protagonista rossa di capelli, come le sue due creatrici, non può che promettere avventure a non finire…
la principessa Scarlatta e il regno di Biancolatte

Una fiaba dolce e inaspettata.

“C’era una volta, e forse c’è ancora, un bellissimo Regno fatato, al di là delle nuvole e oltre i confini dell’arcobaleno: Rosso! Rosa! Viola! Era il favoloso Regno di Biancolatte”.

La principessa Scarlatta, il suo fido Ombra, la piccola Bianca sono i protagonisti del racconto di fantasia nato dall’idea di Rossella Scalise ed illustrato da Annie Caroline Roveyaz, ambientato in un mondo in cui le principesse sognano tutt’altro che il Principe Azzurro!

22ac088434-copertina_FEditore: Babele Editore
Pagine: 36
Illustrato
Prezzo: € 12.50

Acquistalo su IBS Amazon o prenotalo in libreria

Il sito della Principessa Scarlatta

 

 

 

Se ad un tratto…
…la più bella delle principesse decidesse di volere di più che una vita da favola?
Cosa succederebbe se la sua noia iniziasse a distruggere lei e il suo regno fatato?
Alla ricerca della felicità perduta, Scarlatta vivrà una meravigliosa avventura che la porterà alla scoperta di mondi e segreti che cambieranno la sua vita e quella del ridente regno di Biancolatte..per sempre!

Rossella Scaliseb8854bb5d8-scarlatta_10
Classe 1986, nasce ad Aosta e prosegue gli studi in ambito umanistico a Torino. Giornalista freelance, copy e scrittrice, ha una passione sfrenata per i viaggi, per gli animali e per il cinema. Scrivere favole è il suo modo per rimanere un po’ bambina.

Annie C. Roveyaz
Nasce nel 1984 e sin da subito capisce che disegnare è il suo modo di parlare. Lo fa da sempre su qualsiasi supporto le capiti a tiro: carta, legno, stoffa, muri o Mac. Dopo il diploma classico e gli studi all’Istituto Europeo di Design di Milano, lavora come illustratrice freelance e vive a Sarre con suo marito e i suoi 2 gatti.
info: www.arobaz.net

Lo straordinario viaggio di Edward Tulane di Kate DiCamillo

Lo straordinario viaggio di Edward TulaneLo straordinario viaggio di Edward Tulane
Kate DiCamillo

Editore: Giunti Junior
Illustratore: Bagram Ibatoulline
Pagine: 128
A partire da 7 anni
Prezzo € 5.90

“Se vuoi essere amato, prima devi imparare ad amare”… Una volta, in una casa in Egypt Street, viveva un coniglio di nome Edward Tulane. Il coniglio era estremamente soddisfatto di se stesso, e per molte buone ragioni: apparteneva a una bambina di nome Abilene che lo adorava e lo trattava con ogni cura. Ma poi, un giorno, il coniglio andò perduto. Kate DiCamillo – accompagnata dalle suggestive illustrazioni di Bagram Ibatoulline – ci conduce in un viaggio straordinario, dal fondo dell’oceano alla rete di un pescatore, da un mucchio di spazzatura al falò di un campo di vagabondi, dal capezzale di una bambina malata alle strade di Memphis. E strada facendo ci mostra un vero miracolo: come perfino un cuore del tipo più fragile può imparare ad amare, a soffrire, e amare di nuovo.
Il libro è stato insignito del Boston Globe Horn Book Award, uno dei più autorevoli riconoscimenti nel panorama statunitense ed è stato inserito nel White Ravens 2007, una selezione dei 250 migliori libri del mondo per il 2006.
Titolo originale: “The miraculous journey of Edward Tulane” (2006).

Kate DiCamillo

Nata a Filadelfia, vive a Minneapolis, e ancora giovanissima ha realizzato il sogno di molti autori: il suo primo romanzo, Il cane più brutto del mondo, non solo è stato pubblicato da un’importante casa editrice americana, ma è divenuto un successo mondiale da cui è stato tratto un film.
La stessa sorte è toccata a Le Avventure del Topino Despereaux, già premiato con la Newbery Medal e rimasto a lungo in testa alle classifiche bestseller del “New York Times”. In Italia il romanzo Lo straordinario viaggio di Edward Tulane si è aggiudicato il premio Cento nel 2008. Sul suo sito (www.katedicamillo.com) l’autrice racconta di sé, del suo amore per i bambini e per gli animali e della sua immensa fortuna: vivere raccontando storie.

Darcy Burdock – Storie del mio mondo di Laura Dockrill

Darcy Burdock – Storie del mio mondo
Laura Dockrill

Fanucci
Pagine 272
€ 14.00
LEGGI IL CAPITOLO GRATUITO

Darcy Burdock è un’inimitabile ragazzina di dieci anni con una fantasia grande come il suo cuore. Curiosa, divertente e ferocemente leale, è capace di meravigliarsi per le piccole cose e di vedere lo straordinario nel quotidiano. Le piace scrivere sui suoi taccuini, mettersi lo smalto di diversi colori alle unghie, le piacciono i polpi (perché con tutte quelle braccia devono sempre avere qualcuno da abbracciare) e i calzini che hanno uno spazio diverso per ogni dito. Ma soprattutto adora la sua famiglia, inclusa la sua agnellina domestica, che è proprio come un cane con i ricci. Ah, e la sua migliore amica è Will, anche se è un ragazzo. Insomma, le voci che corrono su di lei sono tutte vere: anche quelle che riguardano molluschi innamorati, piante prodigiose e finte pozioni magiche. E se mai Darcy dovesse trovarsi in una situazione in cui non sapesse cosa fare… le basterebbe scriverci su una storia, e la sua immaginazione illuminerebbe senz’altro la verità!

L’elefante del mago di Kate DiCamillo

 L'elefante del mago di Kate DiCamilloL’elefante del mago
Kate DiCamillo

Editore: Giunti Junior
216 pagine
€ 14.90
A partire dai 6 anni

Nella città di Baltese, un paio di secoli fa, si intrecciano vari destini: un ragazzo, un mago, una piccola orfana, un vecchio soldato malato, una sfortunata gentildonna e… un’elefantessa ancor più sfortunata. Tutto ha inizio quando, durante uno spettacolo a teatro, il mago invita sul palco una gentildonna e fa un incantesimo per farle comparire sulle ginocchia un mazzo di gigli. Purtroppo, però, invece dei fiori fa comparire un’elefantessa che piomba sulla povera gentildonna, fracassandole le gambe e lasciandola paralizzata a vita. Nella città di Baltese vive anche un ragazzo, Peter Augustus Duchene, insieme al vecchio soldato Vilna Lutz, un tempo amico di suo padre, morto in una delle tante battaglie del momento. Peter ha perso anche la madre e la sorellina Adele o, almeno, così gli hanno raccontato… Peter, però, nutre dubbi riguardo alla morte della sorella che, infatti, vive nell’orfanatrofio della città. E sarà proprio quell’elefante la chiave di volta di questa storia…