Archivi tag: ragazzi

26 al 28 agosto 2016: Libr’aria, Libri e lettori all’aria aperta

L’estate volge ormai al termine ma per voi piccoli lettori i momenti di divertimento, assieme a delle buone letture, non sono ancora finiti. Oggi vi faccio conoscere un festival che ho appena scoperto. Libr’aria è alla sua ottava edizione ed infatti, nel prossimo week-end, dal 26 al 28 agosto 2016, sarà nel Parco dei Frassini della biblioteca comunale Pablo Neruda di Albinea (RE). Durante il festival potrete partecipare a laboratori e incontri proposti a cura di Equilibri per il Comune di Albinea.
Di seguito il programma scaricabile.

depliant_libraria-2016-1 depliant_libraria-2016-2

Mondo Erre: intervista a Moony Witcher

In occasione dell’uscita de Il sentiero proibito per Elledici Edizioni, la rivista Mondo Erre intervista Moony e parla del nuovo romanzo. L’intervista sarà presente nell’edizione di luglio/agosto, quindi avete tempo per trovare la vostra copia!

Mondo Erre è una rivista mensile per i ragazzi dagli 11 ai 15 anni, prodotta e pubblicata dall’Editrice salesiana Elledici, esperta nel campo dell’educazione dei ragazzi.
La redazione è composta da un team di giornalisti esperti nella comunicazione ai preadolescenti e si avvale della collaborazione di insegnanti, pedagogisti e psicologi dell’età evolutiva.

rivista-mondo-erre2016-1 rivista-mondo-erre2016-2

Winston, un gatto in missione segreta di Frauke Scheunemann

Winston, un gatto in missione segreta di Frauke ScheunemannWinston, un gatto in missione segreta
Frauke Scheunemann

Editore: FELTRINELLI
Pagine: 192
Prezzo: 12,00€
LEGGI UN ESTRATTO GRATUITO DEL ROMANZO SU AMAZON.IT

Winston (Churchill) è al cento per cento un gatto da appartamento – un puro British a pelo corto – coccolato dal suo padrone, il professor Werner, e da Olga, la governante. Quando però Olga decide di sposarsi e lasciare il lavoro, la vita perfetta di Winston viene stravolta: dovrà abituarsi ad Anna,
la sorella di Olga, e, ancor peggio, alla figlia dodicenne Kira. Che finiscono per trasferirsi proprio a casa del professore! Per il gatto è inammissibile: Winston ama le proprie abitudini, ma soprattutto detesta i bambini. Kira si rivela però una ragazzina dolce e tra loro nasce una bellissima amicizia. Finché un giorno, durante un temporale, i due si rifugiano nel capanno di un cantiere che viene colpito da un fulmine. Una volta superato lo shock, si rendono conto di essere ancora interi, ma di aver cambiato corpo! Per fortuna riescono a comunicare col pensiero e a darsi istruzioni per poter vivere l’uno nei panni dell’altra: Winston, nel corpo di Kira, dovrà andare a scuola e farsi valere con le sue “amiche”, mentre la ragazza dovrà vedersela con i gatti del cortile, non particolarmente socievoli con Winston. Come se non bastasse, l’ex fidanzato della mamma di Kira si è cacciato in giri loschi e sta cercando di ricattarla… I nostri due amici riusciranno a smascherarlo? Ma, soprattutto, riusciranno a tornare di nuovo se stessi?

Mi faccio coraggio e osservo il mio corpo. Jeans. Scarpe da ginnastica alte, di un colore che ora percepisco chiaramente. Molto sgargiante. Sono quelle di Kira. Sollevo la gamba anteriore sinistra e osservo la mia zampa. Nulla. Dove c’era una zampa, ora c’`e una mano. Per tutte le sardine, mi sono trasformato in una ragazza!

Una divertente detective story con un protagonista felino adorabile e (le sue) sagaci osservazioni sulle abitudini degli esseri umani.

Festivaletteratura 2015

10-Logo_Festivaletteratura
Come ogni anno, anche il 2015 è in attesa del Festivaletteratura di Mantova che quest’anno si terrà nei giorni 9-10-11-12-13 settembre. Sempre ricchissimo di eventi, incontri e progetti il festival è il luogo ideale per gli amanti della lettura di ogni età e quindi vi invito a non farvelo perdere. La stessa città di Mantova, ricca di cultura storica, è un bellissimo luogo da visitare e scoprire con le famiglie.

Di seguito una breve presentazione tratta dal sito del festival…

Una manifestazione all’insegna del divertimento culturale, cinque giorni di incontri con autori, reading, spettacoli, concerti con artisti provenienti da tutto il mondo. Festivaletteratura è oggi uno degli appuntamenti culturali più attesi: ogni anno, all’inizio di settembre, scrittori, lettori, migliaia di persone si ritrovano a Mantova per vivere questa atmosfera di festa.
Al Festival partecipano narratori e poeti di fama internazionale, le voci più interessanti delle letterature emergenti e delle giovani generazioni di autori, e ancora saggisti, musicisti, artisti, scienziati secondo un’accezione ampia e curiosa della letteratura, che non si nega alla conoscenza di territori e linguaggi lontani dai canoni tradizionali.
Fin dalla prima edizione Festivaletteratura ha cercato di instaurare un rapporto più diretto tra scrittori e pubblico, sperimentando in questo senso nuove modalità di confronto, di scambio, di ricerca. Accanto agli incontri più “tradizionali”, sono stati proposti negli anni percorsi guidati al patrimonio storico culturale della città; momenti teatrali con testi firmati da importanti autori; reading di poesia; eventi in lingua originale; comizi sulla pubblica piazza; incontri di breve durata in cui gli scrittori svelano idee ancora abbozzate o interessi sconosciuti; incursioni nella letteratura del passato; confronti tra autori e intervistatori scelti tra i volontari del Festival nelle serate di Blurandevù e molto altro ancora.
Un’attenzione particolare è rivolta ai bambini e agli adolescenti: numerosi incontri, spettacoli e laboratori all’interno del programma sono pensati solo per i ragazzi o per adulti e ragazzi insieme, invitando spesso anche gli scrittori dei “grandi” a confrontarsi con i più piccoli.
fonte: www.festivaletteratura.it

Il programma completo del festival sarà accessibile prossimamente sul sito di Festivaletteratura. Tenetolo d’occhio per aggiornamenti.

Tutto può cambiare di Andrej Zhvalevskij e Evgenija Pasternak

Tutto può cambiare di Andrej Zhvalevskij e Evgenija PasternakTutto può cambiare
Andrej Zhvalevskij e Evgenija Pasternak

Editore: Giunti
Pagine: 192
Prezzo: € 5.90
Età: da 8 anni in su

LEGGI IL PRIMO CAPITOLO GRATUITO

Che cosa succede se una ragazzina del 2018 all’improvviso capita nel 1980? E se un ragazzino del 1980 prende il suo posto? Dove si sta meglio? E che cosa significa “meglio”? Dove è più interessante giocare: al computer o in cortile? Che cosa è più importante: la libertà e la schiettezza di una chat o la capacità di parlare guardandosi negli occhi? E soprattutto è proprio vero che “una volta i tempi erano migliori”? O, forse, tutto può cambiare, ma saper affrontare i cambiamenti dipende soltanto da te: prendendola dal lato giusto, la vita è sempre bella. L’amicizia, la solidarietà e l’amore esistono in tutte le epoche.

«È soltanto un sogno» disse la ragazza.
«Io stavo dormendo e ti ho sognato».
«No!» mi dispiaceva che avesse avuto prima lei
l’idea del sogno. «Questo è il mio sogno!
E io comunque non ti conosco».